C. Panoramica delle derivazioni / dei terminali

Qui è disponibile l’argomento selezionato, relativo alle derivazioni e ai terminali.

csm_Screen_6_EN_aac395c6db

Per poter creare un report è necessario definire un intervallo di tempo per il quale redigere tale report.

È possibile scegliere uno o più mesi dall’archivio.

csm_Screen_7_EN_0506048bb7

Selezionare il formato del file per il report. È possibile scegliere tra i formati PDF, CSV, Excel2007.

Cliccare infine sulla voce Redigi report.

csm_Screen_8_EN_5fb046fcf9

La redazione del report è terminata. È ora possibile aprire e salvare il file.

csm_Screen_9_EN_8396d5f3cc

Ecco com’è un report in formato PDF.

csm_Screen_9_eadbed208b

La lingua del report fornito è quella del cliente e non quella selezionata per il portale, ciò significa che se il cliente ha impostato come lingua il tedesco, utilizza il portale in inglese e redige un report, questo report sarà redatto in tedesco.